News

 

Firma del protocollo d’intesa tra l’Aeronautica Militare, il CReSM

e il Comune di Santa Marinella

Il 26 gennaio 2017 è stato firmato un protocollo finalizzato alla realizzazione dell’area espositiva Marconiana di Torre Chiaruccia.

Il CReSM si impegna a:

  • realizzare modelli interattivi di esperimenti fisici attinenti all’invenzione della radio;
  • collocare apparecchiature provenienti da laboratori universitari di cui ha disponibilità;
  • predisporre un ambiente idoneo per scopi didattici, dedicato agli studenti delle  scuole secondarie;
  • assicurare, negli orari di apertura, il servizio di vigilanza e custodia degli spazi museali e di visite guidate;
  • allestire spazi da destinare allo sviluppo di sinergie ed iniziative culturali congiunte con i radioamatori, le istituzioni universitarie e gli appassionati del settore, anche allo scopo di realizzare collegamenti radio a scopo didattico.

L’Aeronautica Militare si impegna a:

  • allestire l’area espositiva con apparecchiature di telecomunicazione e radiolocalizzazione utilizzate dalla F.A. nella quale potranno essere ospitati anche apparati forniti in uso gratuito da soggetti terzi.

Il Comune di Santa Marinella si impegna a:

  • effettuare gli opportuni adeguamenti nell’arredo urbano (segnaletica stradale) per facilitare l’accesso e la fruibilità dell’area espositiva;
  • assumere gli oneri per la manutenzione delle aree verdi interessate dall’iniziativa espositiva nonché la sorveglianza esterna del sedime nelle ore di chiusura del Teleposto AM.;
  • promuovere, previo coordinamento con le altre Parti,  ogni iniziativa nell’ambito della propria sfera di competenza, ritenuta utile alla promozione e sviluppo dell’area espositiva in oggetto.